OSSERVATORIO AMBIENTALE “RECUPERO AMBIENTALE DELLA MINIERA DI SANTA BARBARA” ISTITUITO PRESSO IL MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA

L’Osservatorio Ambientale “Recupero ambientale della miniera di Santa Barbara”, istituito presso il MiTE con Decreto Ministeriale prot. UDCM-32 del 20 gennaio 2022, supporta detto Minstero nella verifica dell’ottemperanza alle prescrizioni formulate dagli Enti che hanno emesso gli atti autorizzativi del progetto di riambientalizzazione dell’ex area mineraria. All’interno dell’Osservatorio Ambientale sono rappresentati i Ministeri della Transizione Ecologica e della Cultura, la Regione Toscana, l’Autorità di Bacino del Fiume Arno, il Comune di Cavriglia ed il Comune di Figline e Incisa Valdarno; tali Enti sono inoltre coadiuvati dal Nucleo di Supporto Tecnico dell’ARPA Toscana. Il sito internet dell’Osservatorio Ambientale permette, attraverso la navigazione nelle varie sezioni, l’accesso alle informazioni sul progetto di riambientalizzazione, sulle fasi della relativa procedura autorizzativa nonché sull’avanzamento delle verifiche di ottemperanza alle prescrizioni. Il sito fornisce inoltre un costante aggionamento sulle attività dell’Osservatorio Ambientale e sugli atti da esso emanati.

Aggiornamenti
Convocazione riunione n. 50

E' convocata per il giorno 24 novembre 2022 alle ore 15:00, in modalità di videoconferenza ...

Continua a leggere...
Report sopralluogo

Resoconto del sopralluogo eseguito dall’Osservatorio Ambientale in data 5 ottobre 2022 presso ...

Continua a leggere...
Convocazione riunione n. 49

E' convocata per il giorno 8 settembre 2022 alle ore 15:00, in modalità di videoconferenza ...

Continua a leggere...
Per tutti gli aggiornamenti consulta la sezione ATTI

Ministero della Transizione Ecologica